Ue: l’Europa del futuro si gioca a due velocità

L'idea di partenza (e di arrivo) per l'Europa del futuro è l'Unione federale, la chiave per costruire una nuova Unione europea a due velocità. È attorno a questi spunti che si è svolto l'incontro organizzato a Spazio Europa presso la Rappresentanza della Commissione europea a Roma, insieme alla presidente della Camera Laura Boldrini e a Sergio Fabbrini.

Nell’era Millennials l’imprenditorialità è femmina e passa per Youtube. Ma come la mettiamo con la disuguaglianza di genere?

Le convinzioni del mondo dei video sono crollate. E a buttar giù i castelli ci ha pensato proprio Youtube stesso. Una ricerca Youtube mostra che le donne Millennials guardano contenuti sull’imprenditorialità e la professionalizzazione piuttosto che video sui contenuti di bellezza, moda o make-up.

Millennials: tra stereotipi e compromessi saremo i futuri smartworkers. Ma non sarà così facile

Per noi Millennials è diventato più difficile piazzarci sul mercato del lavoro. E non solo perché il web 2.0 ha accelerato le nostre connessioni, ma anche perché è più difficile darsi un titolo e guagadagnarsi un posto in società. Non è più infatti sufficiente scrivere solo 'neolaureato con esperienza'. Certo, non lo era nemmeno prima dell'era Millenial. Ma, oggi, ad esempio, influencer batte neolaureato 1-0.

Cosa prevede il Rapporto Bresso-Brok sulla riforma dell’Unione europea

Rilanciare il progetto europeo, riformulare la governance e ripensare la governance economica. Nel post-Brexit l'impegno dell'Unione europea è ripartire dai Trattati e dai cittadini. Tra i presupposti di una nuova Europa - quella a 27 - il Rapporto Bresso-Brok, la risoluzione, approvata dal Parlamento europeo lo scorso febbraio, che prevede la riforma dell'Unione europea partendo dal... Continue Reading →

Perché è importante festeggiare il 9 maggio, Festa dell’Europa

Diciamoci la verità: parlare di Unione europea è diventato un po' mainstream, persino per chi di Europa non se ne è mai occupato. Post e tweet non fanno che sembrare tutti interessati al futuro dell'Europa nell'anno del post-Brexit. Euroscetticismo, eurozona, governance economica europea, l'hashtag è pronto. Eppure, quasi ci dimentichiamo perché il 9 maggio è... Continue Reading →

Ue, il Pilastro europeo dei diritti sociali: la strada verso un’Europa più sociale

Una guida all'occupazione e all'inclusione sociale. Prosegue l’impegno dell’Unione europea sul Pilastro europeo dei diritti sociali, il programma per migliorare le condizioni di vita e di lavoro dei cittadini europei, presentato mercoledì 26 nella plenaria di Bruxelles dal Vice-presidente della Commissione europea, Frans Timmermans.

Pink tax e e-commerce, il prezzo di essere donna nel marketing di genere 

Gender gap, e-commerce, pink tax. Avreste mai pensato di mettere insieme queste parole? No? Nemmeno io. Il trinomio salta fuori da uno studio del New York City Department of Consumer Affairs (DCA) – l’agenzia municipale americana di protezione del consumatore – che ha messo nero su bianco quello che noi donne sospettavamo, ma su cui non... Continue Reading →

Congedo mestruale: fine della lotta con le ovaie?

Una proposta di legge per il congedo mestruale per le lavoratrici. Un lunedì di dismenorrea su Google e sulle testate online (come se la proposta fosse arrivata solo l'altro ieri alla Camera). Ma siamo sicure che ci serva solo la legge per il congedo mestruale?

60 anni dei Trattati: il futuro dell’Europa post-Brexit

Da Lisbona in poi, le sfide sono cambiate e l'Unione politica non è la sola risposta. L'emergenza migranti, la Brexit, i nazionalismi, l'unione energetica sono solo alcuni dei nuovi punti all'ordine del giorno delle plenarie a Strasburgo. Resettare il progetto europeo e ripartire da capo - con i 60 anni - potrebbe essere il primo passo per un'Unione europea del post-Brexit, dell'era Trump e della Francia lepenista.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: